Vigili del fuoco notte

Notte di lavoro per i Vigili del fuoco di Clusone

Nella serata di venerdì 19 gennaio hanno partecipato alle ricerche dell’anziano scomparso a Gandino (vedi notizia più sotto) e attorno alle 4.00 sono intervenuti a Gromo per spegnere un incendio sotto una tettoia.

Notte di lavoro per i Vigili del Fuoco di Clusone tra venerdì 19 e sabato 20 gennaio: nella serata di venerdì hanno partecipato alla ricerca dell’anziano scomparso a Gandino, unitamente ai colleghi di Gazzaniga ed ai tecnici del Soccorso Alpino, VI Delegazione orobica, ricerca conclusasi fortunatamente bene (vedi notizia sotto). Attorno alle 4.00 è scattato un nuovo allarme: questa volta Gromo dove i proprietari di una casa hanno segnalato l’incendio sprigionatosi sotto una tettoia esterna all’abitazione, dove c’è il barbecue ed una catasta di legna. Per cause in via di accertamento, la legna ha preso fuoco ed ha distrutto la tettoia. I proprietari della casa, utilizzando un idrante ed una manichetta, hanno iniziato a spegnere l’incendio: i Vigili del fuoco hanno completato il lavoro, smassato il materiale bruciato e messo in sicurezza la zona. La casa è rimasta agibile ed i danni sembrano contenuti. Il lavoro è durato circa un’ora.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare