Clegna

No alla centralina sul Clegna a Capo di Ponte

Nella conferenza dei servizi la richiesta di un privato di installare un impianto per la produzione di energia green sul corso d’acqua del torrente Clegna a Capo di Ponte è stata rigettata.

Inq neusto modo sono state rispettate le firme raccolte tra i cittadini capontini e al no espresso con forza dai Comuni. Un caso destinato probabilmente a fare giurisprudenza, visto che finora raramente l’autorizzazione era stata negata. A pesare, in conferenza dei servizi, sono stati in particolare i «no» pronunciati dalla Sovrintendenza e dall’Ufficio Via (Valutazione impatto ambientale) della Provincia di Brescia. Dinieghi che si aggiungono a quelli dei Municipi di Capo di Ponte e di Ono S. Pietro, ma che nel procedimento amministrativo non hanno potere vincolante.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli