vespe loculi cimitero gazzaniga

Nido di vespe al cimitero, intervengono i Vigili del Fuoco

Intervento nel primo pomeriggio di questo venerdì 15 settembre a Cazzano Sant’Andrea da parte della prima squadra dei Vigili del fuoco di Gazzaniga.

Verso le ore 13 la centrale è stata contattata a causa di un nido di vespe che si trovava all’interno di due loculi nel cimitero di Cazzano. Sul posto è giunta una squadra di Vigili del Fuoco di Gazzaniga che ha rimosso il nido e messo in sicurezza l’area. Numerosi quindi gli intereventi di questo tipo da parte dei pompieri, l’ultimo caso pochi giorni fa nei pressi dell’Istituto Romero di Albino dove è stato rimosso un nido di vespe al secondo piano dell’edificio. Gli interventi per la bonifica di iminotteri quest’anno hanno sicuramente risentito del caldo, infatti ci sono più vespe e calabroni che hanno nidificato. Una volta individuato il nido, a qualsiasi altezza, viene spruzzata la sintrina, insetticida stordente che tiene lontano la sciame dal nido favorendo la rimozione. Procedura diversa con le api: in questo caso è chiamato un apicoltore che procede salvaguardando sia nido che insetti.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare