Nasce il Consorzio Pescatori Valle Camonica

Dall’idea di riunire intenti e finalità delle associazioni locali che si occupano di pesca e territorio, nell’ambito del bacino del fiume Oglio, nasce il Consorzio Pescatori Valle Camonica. L’idea, già in fase embrionale lo scorso anno, ha preso corpo durante il recente coinvolgimento delle associazioni e dei volontari alla gestione del nuovo incubatoio ittico intervallivo di Angolo Terme. “In collaborazione con uffici UTR ed i futuri organi gestori del Bacino 10, ci prefiggiamo di coordinare ed ottimizzare tutte le attività che un’associazione locale svolge ogni anno”, spiegano i membri del Consorzio.

Organizzazione eventi in campi gara fissi e temporanei, iniziative dedicate ad avvicinare al mondo della pesca i più piccoli, pulizia di alvei ed accessi, gestione e didattica negli incubatoi di valle e tanto altro ancora. “Cureremo le attività più disparate, dalle semine e recuperi nelle zone di ripopolamento e cattura alla sorveglianza contro bracconaggio ed inquinamenti – proseguono -. Ci sarà anche un monitoraggio attivo dello sfruttamento idroelettrico delle nostre acque superficiali”.

Le associazioni che hanno preso parte alla costituzione del Consorzio sono otto realtà locali, da anni impegnate a vario livello nella zona della bassa Valle Camonica: Associazione Pescatori Cividate Camuno, Pescatori Lozio, Associazione Pescatori Borno, APS Angolo Terme, Amici Pescatori Sportivi Braone, Pescatori Valle di Scalve ASD, Associazione cacciatori e pescatori Bienno e Associazione Pescatori Prestine. “Di recente hanno chiesto l’adesione anche la SPS Darfo Boario e la SPS Berzo Inferiore – concludono -. Resta inteso che possono aderire anche le altre associazioni operanti in Valle Camonica non ancora contattate causa emergenza sanitaria”.

La stagione di pesca alla trota nelle acque della Valle Camonica e nell’intero Bacino 10 si è aperta domenica 28 febbraio. A causa delle misure restrittive in vigore, ogni pescatore potrà esercitare la pesca solo all’interno del proprio Comune di residenza.

Francesco Moretti

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Continua la lotta al pesce siluro

Nella Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino tornano gli interventi mirati al contenimento del pesce siluro. Regione Lombardia ha finanziato il nuovo progetto messo in