Museo di Temù: inaugurazione obice austriaco

Finalmente l’obice austriaco da 7,5 cm Mod.1915 entra nell’esposizione permanente del Museo della Guerra Bianca in Adamello, dopo l’impegnativo intervento di restauro durato quasi 10 mesi.

Il pezzo d’artiglieria è di proprietà del Museo Civico di Crema e del Cremasco che lo ha affidato in deposito al Museo della Guerra Bianca in Adamello. 

Il Museo della Guerra Bianca ha effettuato l’intervento di restauro e valorizzazione dopo l’analisi dello stato di conservazione e dopo la redazione del progetto di restauro, dopo l’autorizzazione della competente Soprintendenza e grazie ad un contributo di Regione Lombardia – Direzione Generale Cultura, Identità e Autonomie. 

La presentazione dell’intervento e l’inaugurazione dell’ingresso del pezzo nel Museo si terranno venerdì 6 maggio a Temù, alle ore 14.30, presso la Sala Polifunzionale del Museo e si inserisce nell’ambito delle attività di visita al Museo nel corso del Raduno Nazionale degli Artiglieri d’Italia.

Interverranno il sindaco di Temù Roberto Menici, il sindaco di Crema Stefania Boanldi, il Presidente del Museo Walter Belotti; sarà poi la volta di John Ceruti, direttore del Museo della Guerra Bianca in Adamello, seguito da Simone Riboldi, referente del Museo Civico di Crema e del Cremasco. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Andamento occupazione nella bergamasca

Rispetto alle previsioni, la fine del congelamento dei licenziamenti non ha provocato gli effetti negativi che preoccupavano gli imprenditori del terziario di Bergamo nei mesi

Natale ad Ambivere

Si avvicinano le feste natalizie e, puntualmente, tornano, per la gioia di grandi e piccini, le belle iniziative organizzate dall’amministrazione comunale di Ambivere, da sempre