Muore travolto dal suo aratro

Nonostante il caldo afoso un uomo di 70anni ieri pomeriggio, sabato 8 agosto, ha deciso di utilizzare l’aratro da lui molto conosciuto per eseguire un lavoro sui suoi terreni. L’hanno trovato alcune ore dopo alcuni passanti che l’hanno estratto da sotto il pesante mezzo e contemporaneamente chiesto aiuto. I vigili del fioco sono stai primi ad intervenire ma è stato tutto inutile. L’uomo ha cessato di vivere per le pesanti conseguenze dell’incidente la cui dinamica è al vaglio delle forze  dell’ordine

Condividi:

Ultimi Articoli

Bergamo Sposi chiude l'esposizione

Bergamo Sposi chiude l’esposizione

La 26esima edizione di Bergamo Sposi, organizzata da Ecspo in collaborazione con Promoberg e promossa da Promozioni Confesercenti, si è confermata come un punto di