Mortale alba BS

Muore all’alba uscendo di strada sulla A4 a Brescia

Grave incidente poco dopo le 6 di questa domenica sull’autostrada A4, nel tratto compreso fra i caselli di Brescia Centro e Brescia Est, in direzione Venezia. Un automobilista, originario del Bangladesh, che era al volante di una Renault Megane Scenic, è morto dopo aver sbandato ed essere uscito di strada, mentre l’auto si è capovolta (Foto:Pierre Putelli – Il Giornale di Brescia).

L’uomo avrebbe improvvisamente perso il controllo della vettura schiantandosi contro il guard rail che delimita la carreggiata autostradale. La vettura, dopo una carambola la cui esatta dinamica è al vaglio del personale della Polstrada di Verona Sud – si è ribaltata rimanendo ruote all’aria a ridosso dello sterrato a fianco dell’A4. Sul posto sono intervenute ambulanza e automedica, Vigili del Fuoco e personale Anas: una volta estratto dalle lamiere il personale sanitario ha tentato a lungo di rianimarlo, ma purtroppo per l’automobilista non c’è stato nulla da fare. Non è escluso che all’origine del sinistro possano esservi un colpo di sonno o un malore accusati dalla vittima. Il traffico sulla A4 in direzione Verona ha subito pesanti rallentamenti per consentire le operazioni di soccorso, i rilievi, la messa in sicurezza e la rimozione dell’auto finita fuori strada.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare