Tribunale BS particolare

Morde l’agente che lo multa

Gli agenti della Polizia locale di Manerbio, in borghese e in divisa, hanno svolto una serie di controlli nel parcheggio dell’ospedale del paese, sorprendendo tre nigeriani che facevano da parcheggiatori abusivi e per questo motivo sono stati sanzionati.

Uno dei fermati è diventato aggressivo tanto da mordere due vigili urbani e procurando loro delle ferite. Per l’africano, oltre alla multa, sono scattate anche le manette e il trasferimento in carcere a Brescia. Il giudice del tribunale ha convalidato l’arresto, condannando l’uomo a sei mesi di reclusione. Ma nello stesso tempo ha dato il via libera anche all’espulsione del soggetto dall’Italia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare