Miglior panettone camuno: il contest lanciato dalla Proloco di Darfo

In queste settimane abbiamo sentito più volte l’appello ad un “Natale sobrio”, un ossimoro per qualcuno. Banditi mercatini, spettacoli, concerti e tutte quelle iniziative che da sempre caratterizzano il periodo delle feste. D’altra parte, ci possiamo chiedere cosa ci sia da festeggiare, in quest’anno segnato da tante perdite, sia sul piano affettivo che economico.

La Proloco di Darfo, in collaborazione con la Città di Darfo Boario Terme e l’Associazione Ristoratori Camuni, lancia anche quest’anno il contest “Miglior Panettone Camuno”, rivolto esclusivamente a professionisti nel campo della pasticceria e della panificazione, con sede dell’attività in un Comune della Valle.

«Siamo convinti che ci sia bisogno di vivere, almeno in parte, l’atmosfera di calore e serenità tipica delle festività.» Un’atmosfera che riveste abiti tutti nuovi, approdando nel digitale, infatti il format del concorso sarà interamente televisivo: per ognuno dei 16 concorrenti verrà girato un video di 3 minuti in cui potrà raccontare la sua attività e i progetti, oltre ad anticipare la produzione del panettone che presenterà in gara. La clip verrà poi messa in onda per un giorno intero, riproponendola in fasce orarie diverse.

Il 10 Dicembre una giuria di esperti si dedicherà agli assaggi presso la sala Liberty delle Terme di Boario, unendo le specialità natalizie ai vini locali, offerti da Cultivar Delle Volte (Cantina Bignotti). I vincitori saranno due, uno per la categoria forneria/panetteria e l’altro per la pasticceria, e verranno rivelati in uno speciale trasmesso da TeleBoario sabato 12 Dicembre.

Forse non sarà un Bianco Natale, visto il riscaldamento globale, ma sicuramente sarà un Natale dolcissimo grazie a questo tipo di iniziative.

Maria Ducoli

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli