Marco Zanni in Europa con Salvini e Le Pen

Marco Zanni, Eurodeputato loverese del Movimento 5 Stelle, ha annunciato ieri che entrerà in coalizione con Salvini, le Pen e Wilders, in porofondo disaccordo con la politica di Grillo sugli accasamenti nella UE.

Dopo il caso 5 Stelle riguardante gli accasamento con i partiti a Bruxelles ed il dietro front di Grillo, l’eurodeputato grillino bergamasco Marco Zanni abbandona il gruppo Efdd ed aderisce allo Enf (Europa delle Nazioni e della Libertà), la formazione che vede al proprio interno la Lega Nord di Matteo Salvini oltre al Front National di Marine Le Pen e il Pvv di Geert Wilders. Zanni lunedì aveva aspramente criticato la scelta di Beppe Grillo di passare ad Alde, definendosi “sconcertato” dopo aver appreso del referendum fatto sul famoso blog del leader genovese. Grillo ha già annunciato che per i due transfughi, Marco Zanni e Marco Affronte (che passa con i Verdi) verrà chiesta una penale cadauno di 250.000 euro, come sottoscritto dal patto con i grillini che sono stati eletti alle varie cariche istituzionali e politiche.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli