frana vilminore scalve

A rischio consegne di latte e foraggio a Vilminore

La frana di Vilminore di Scalve (Bg) sta creando problemi anche al settore agricolo. Lo evidenzia Coldiretti Bergamo nel riferire che l’interruzione della normale viabilità sta provocando disagi e ritardi nella raccolta del latte in una decina di aziende agricole.

“In questi momenti – racconta Giovanni Giudici, allevatore e presidente della sezione Coldiretti di Vilminore – gli addetti della Latteria Sociale di Scalve, per ritirare il latte delle stalle situate oltre la frana, sono costretti ad allungare il tragitto di una ventina di chilometri”.

Coldiretti Bergamo sottolinea che c’è apprensione tra gli operatori del settore della zona perché c’è il timore che la situazione peggiori nelle prossime ore, dato che anche la viabilità alternativa inizia a mostrare segni di cedimento sotto la pioggia battente. Si registrano alcune difficoltà anche per il trasporto degli alimenti per gli animali.

Sempre nella Bergamasca, in Valle Brembana sul territorio di Oltre il Colle si segnalano alcuni problemi di erosione sulle strade sterrate agro silvo pastorali.

Poiché le previsioni meteo non annunciano nulla di buono, I tecnici di Coldiretti Bergamo stanno costantemente monitorando la situazione delle aree in prossimità dei corsi d’acqua e dove il territorio è più fragile dal punto di vista idrogeologico.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli