Lucchini Lovere, continua lo sciopero

Per un refuso giornalistico nel corso della giornata di ieri abbiamo dato la notizia della revoca dello sciopero presso la Lucchini di Lovere. I sindacati FIM-CISL, FIOM CGIL – UILM  ribadiscono che non ci sono stati ulteriori incontri tra le parti per cui lo stato di agitazione e lo sciopero prosegue fino al 13 aprile compreso. Mentre è in atto, all’interno della redazione, una verifica dell’origine dell’errore  ci scusiamo con i nostri lettori per l’errata informazione

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli