soccorso alpino lozio

Lozio: 16enne recuperato dal CNSAS

Un ragazzo di 16 anni di Mantova è stato soccorso questo venerdì 12 agosto dai tecnici della V Delegazione Bresciana del Soccorso alpino a Lozio.

Fa parte di un gruppo di scout, stanziati come base a Sommaprada. Mentre insieme ai suoi compagni stava scendendo dal sentiero che porta da Sommaprada a Sucinva, hanno perso l’orientamento e si sono ritrovati in una zona ripida e boscosa. Il ragazzo è scivolato e ha riportato un trauma a un ginocchio. Hanno subito chiesto aiuto: la Centrale operativa del 118 ha allertato il CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), sono partite le squadre territoriali della Stazione di Breno e hanno raggiunto gli scout in località Valle del Munt, sotto Sucinva, a circa 900 metri di quota. Il ragazzo è stato messo in sicurezza e caricato sul defender per il trasporto fino all’ambulanza. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco. (foto CNASAS)

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli