POSTO CONTROLLO IN 3

Lotta allo spaccio senza quartiere

Arresti per detenzione e spaccio di supefacenti a Cogno, e Offlaga: non si ferma l’azione dei carabinieri nel controllo e repressione del fenomeno su tutto il territorio.

I Carabinieri di Piancogno hanno arrestato a Darfo un 27enne di Cogno con circa 350 grammi di marijuana, 10 dosi di cocaina e 1.500 euro in banconote di taglio medio ritenute frutto dell’attività di spaccio: è stato sorpreso in flagranza di reato mentre cedeva dosi di sostanza stupefacente ad alcuni acquirenti. Nella sua auto della sua auto sono state trovate altre 6 dosi di cocaina e due di marijuana già confezionate e nel box della sua casa i carabinieri hanno trovato altre 10 dosi di cocaina e 350 grammi di marijuana. Il giovane che era incensurato e senza precedenti è stato subito processato per direttissima e il GIP ha convalidato l’arresto con obbligo dei domiciliari in attesa del processo. I Carabinieri di Manerbio hanno arrestato a Offlaga nella flagranza del reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, un marocchino 34enne, nullafacente, censurato: la perquisizione personale dell’uomo ha consentito di trovare 3 involucri del peso complessivo di 8 grammi di cocaina.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di