Lombardia, Milano, Monza, Varese e Brescia le province più colpite

I dati di lunedì 16 novembre
– i tamponi effettuati: 18.037, totale complessivo: 3.568.531
– i nuovi casi positivi: 4.128 (di cui 202 «debolmente positivi» e 27 a seguito di test sierologico)
– i guariti/dimessi totale complessivo: 153.103 (+14.231), di cui 7.256 dimessi e 145.847 guariti
– in terapia intensiva: 855 (+18)
– i ricoverati non in terapia intensiva: 7.901 (+120)
– i decessi, totale complessivo: 19.466 (+99)

I nuovi casi per provincia:
Milano: 1.526, di cui 522 a Milano città;

Bergamo: 177, 4 i decessi in Bergamasca
Brescia: 228;
Como: 193;
Cremona: 106;
Lecco: 158;
Lodi: 24;
Mantova: 19;
Monza e Brianza: 764;
Pavia: 95;
Sondrio: 11;
Varese: 723.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di