Lago d’Iseo: operativa la nuova motovedetta dei Carabinieri

La nuova motovedetta dei Carabinieri, modello N202, ha iniziato a pattugliare le acque del Lago d’Iseo. L’imbarcazione, dell’Arma in forza alla compagnia di Chiari, è un mezzo che dispone di tecnologie e strumentazioni per la navigazione e la sorveglianza del Sebino tra le più avanzate. Si tratta del primo esemplare sino ad oggi, tra quelli assegnati all’Arma, ad disporre di un sistema di propulsione costituito da un motore diesel abbinato ad uno elettrico. Questo dettaglio non da poco consentirà una navigazione con un’autonomia  di circa un’ora alla velocità media di 4 nodi.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli