Rame foto tratta da lindro.it 780x585

Ladro di rame trovato con 700 chili di refurtiva

Furto di rame da parte di un 48enne moldavo di Rezzato, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, dopo la denuncia di furto da parte del titolare di un’azienda produttrice di motori elettrici, era stato fermato dagli agenti con 5 kg di ingranaggi in ottone nello zaino, appena sottratti alla fabbrica.

Ma la vera sorpresa è stata dopo il blitz dei carabinieri nell’abitazione dell’uomo, a Rezzato, dove sono stati rinvenuti ben 700 kg di rame per un valore di oltre 5000 euro e altri 15 kg di ingranaggi in ottone, tutti sottratti alla stessa azienda.

Il 48enne, dopo essere stato riconosciuto dal titolare dell’attività, è stato arrestato e ha trascorso la notte agli arresti domiciliari, presso la propria abitazione, in attesa del processo fissato a due mesi dalla data di convalida del GIP.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli