barche rubate

Ladri di imbarcazioni in azione sul Garda

Il lago di Garda è tornato nel mirino dei ladri di motori delle barche: l’ultimo episodio in ordine di tempo si è verificato nella notte tra mercoledì 29 e giovedì 30 agosto a Toscolano Maderno dove i banditi hanno sganciato dai loro fermi una bissa, due gommoni e un motoscafo che hanno trascinato fino a una spiaggia in prossimità della cartiera e di un sito archeologico.

Quindi, hanno rimosso i motori dalle imbarcazioni per poi caricarli su un furgone con il quale erano arrivati per compiere il furto. Ma la sabbia ha bloccato il loro intento di fuga e sono stati costretti a usare un altro mezzo, insieme ai motori depredati, per scappare. Sono stati alcuni passanti, giovedì 30 agosto, a scoprire quanto era successo e ad allertare la Polizia Locale. Gli agenti sperano di trovare elementi utili dalle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza presenti lungo il tragitto fino alla strada Gardesana.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli