NMeve da Milano

La Madonnina sulla neve

Obiettivo giusto, momento giusto, luogo giusto e la Madonnina del Duomo viene abbracciata dalla neve delle Orobie (foto Ansa)

La nevicata delle ultime ore, non abbondante ma molto fredda, perché portata dai venti da Nord, ha trasformato completamente il paesaggio lombardo, bergamasco e bresciano, Ovunque, arrivando dalla pianura, uscendo da un tunnel, sostando con calma qualche minuto dalle città a guardare verso le montagne, il paesaggio è splendido, incantato, tattile da toccare con le mani e gustare con gli occhi. Durerà? Certamente ancora per un paio di giorni. Poi arriverà di nuovo il sole e d il bel tempo e sui versanti esposti la neve lascerà il posto alle erbe autunnali ed alle rocce esposte. Intanto gustiamoci queste bellezze assolute di un cielo di Lombardia “…Così bello quando è bello, così in pace quando è in pace…” (A. Manzoni).

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare