Daniele Albertinelli

L’ultimo saluto a Daniele Albertinelli

La comunità di Darfo piange il cittadino Daniele Albertinelli, il 36enne morto lunedì scorso sull’autostrada A31, travolto da un camion mentre stava lavorando. Nel pomeriggio di oggi la sua salma tornerà nell’abitazione dei genitori e questa sera alle 19,30 ci sarà la veglia funebre. I funerali saranno celebrati domani alle 15 nella chiesa parrocchiale di Corna. Terminato il rito funebre la salma sarà trasferita al tempio crematorio e le ceneri saranno poste nel cimitero di Corna, quando martedì prossimo alle ore 18 faranno rientro. Il magistrato dopo tre giorni ha autorizzato la restituzione del corpo ai famigliari che rientreranno a breve con il feretro di Daniele. Il ragazzo lascia la moglie Caterina, genitori Elide e Severino, il fratello Nicola con Elena e i nipotini Matteo e Fabio, nonna Maria e tanti amici e colleghi della Sias Spa con i quali lavorava da tempo. La magistratura intanto continua a lavorare sul caso per chiarire le responsabilità dell’autista del camion che lo ha travolto, mentre stava sistemando dei birilli sull’asfalto per poi iniziare la tracciatura della segnaletica tra due carreggiate, togliendogli la vita.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli