L’appuntamento con lo Sport è solo rimandato

Il maltempo ha fatto slittare due tra gli appuntamenti più attesi in Val Brembana: Olimpiadi di Valtorta e Sport in Piazza.Ponte del 2 giugno amaro per gli sportivi. 

Tempi bui per gli amanti dello Sport. Colpa sopratutto di un stagione primaverile che stenta a decollare e farne ne le spese sono proprio loro, gli sportivi.

Erano ben tre gli appuntamenti attesi per questo fine maggio e inizio giugno. Prima la 10 ore di sport e solidarietà il 29 maggio a San Pellegrino Terme, che si è ugualmente tenuta nonostante la forte burrasca che nel corso del weekend ha inondato la bergamasca.

Poi le Olimpiadi di Valtorta, quest’anno giunte alla 53° edizione, che rappresentano un altro appuntamento molto atteso sopratutto dalle giovani generazioni. In questo caso la manifestazione è stata prima rinviata al 2 giugno (come prevedibile), per poi essere spostata successivamente ancora di qualche giorno – visto il perdurare del maltempo -, e più precisamente al 5 giugno.

A chiudere lo Sport in Piazza – Notte Bianca dello Sport di Zogno che per gli stessi identici motivi è stata rimandata di qualche mese più in là, ovvero al 5 settembre. 

Insomma, giugno inizia decisamente male e la calda stagione estiva che lo scorso anno aveva fatto sognare molti è oggi più che mai un miraggio. Visto anche e sopratutto le previsioni meteo poco incoraggianti, che hanno annunciato ancora instabilità per i prossimi giorni. Ma come detto la festa dello Sport in Val Brembana (per ora) è solo rimandata. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli