Jacopo Pelliccia e Andrea Verzicco portano il Musical Romeo e Giulietta a Bergamo

Chi sei tu che, avvolto nella notte, inciampi così nei miei pensieri? Passione, fatalità, e indimenticabili parole d’amore, la storia di Giulietta e Romeo rivive ora in un musical emozionante che andrà in scena il 13 e il 14 maggio a Grumello del Monte presso l’Officina H2O. Lo spettacolo creato da La Bottega dei sogni, compagnia dilettantistica che dal 2009 mette in scena alcuni dei più famosi spettacoli teatrali e che dal 2012 vede la collaborazione e partecipazione di professionisti, come i performer Manuel Frattini ed Andrea Verzicco, per la messa in scena dei suoi Musical. Nello specifico, il cast del musical Romeo e Giulietta è composto da 31 membri che hanno la passione per la recitazione, il ballo e il canto ma che nella vita quotidiana svolgono altre attività, e che grazie alla consulenza di artisti professionisti, hanno raggiunto un livello di alta formazione permettendo ai singoli musical di raggiungere una qualità notevole, simile a quella di musical professionistici. Romeo e Giulietta vanta inoltre la consulenza artistica di due noti performer nel panorama nazionale, Jacopo Pelliccia classe 1981, calca i palcoscenici dall’età di sette anni e dal 2007, al mestiere d’attore ha iniziato ad affiancare quello di regista. Andrea Verzicco classe 1974, dalla metà degli anni novanta lavora in diverse produzioni al Teatro della Scala di Milano e parallelamente per diverse trasmissioni televisive come ballerino e coreografo. Il suo esordio nel mondo del grande Musical risale al 2000 con la compagnia della Rancia.

Ma non è tutto, l’opera di Shakespeare in scena in provincia di Bergamo vede un adattamento spettacolare, grazie alle scenografie digitali e agli effetti speciali firmati dal laser designer Marco Inselvini, reduce dall’ultima edizione del talent musicale firmato Sky X Factor e dal tour 2017 di Dj-Ax e Fedez e ai costumi, dai colori vivaci, realizzati da Lori Baduini professionista del settore che negli anni ha realizzato i costumi per importanti spettacoli e che per il musical Romeo e Giulietta ha confezionato abiti che rispecchiano fedelmente l’epoca in cui è ambientata la storia. “All’interno del musical Romeo e Giulietta mi sono occupato di creare i movimenti coreografici che dell’allestiscono lo spettacolo, attraverso il montaggio e l’assemblaggio di parte delle scene. Collaboro con l’associazione da qualche tempo e quello che mi hanno trasmesso sempre trasmesso è l’entusiasmo e l’impegno che tutti i collaboratori mettono nel portare in scena spettacoli di altissimo livello. Visto l’impegno, la passione e i successi ottenuti fin’ora, mi auguro che  l’associazione possa raggiungere obiettivi extra-palcoscenico ed avere una sede propria con  la possibilità’ di organizzare corsi che permettano  ai ragazzi di poter studiare le tre discipline di cui si compone il musical, in modo continuativo.” – dice Andrea Verzicco.

“Romeo e Giulietta, il musical è un lavoro che ha rappresentato una grande sfida che mi ha fatto crescere come artista permettendomi di imparare moltissime cose nel confronto diretto con gli attori de La Bottega dei Sogni. Quando sono stato coinvolto per lavorare alle scene recitate dello spettacolo, non mi sarei mai aspettato il riconoscimento di fiducia professionale e umana che mi ha permesso di conoscere e confrontarmi con un ambiente di lavoro tutt’altro che amatoriale. La perfetta organizzazione della compagnia e la ricerca continua di standard elevati nelle scenografie, luci e costumi per rendere lo spettacolo sempre più grande ed importante, sono gli aspetti che più mi hanno colpito in questa avventura, che spero possa rappresentare l’inizio di una collaborazione artistica per futuri progetti teatrali” – commenta Jacopo Pelliccia. 

La storia va in scena con tutta la potenza dell’opera originale, ma in una versione più leggera e  accessibile a tutti, grazie all’adattamento realizzato dal direttore artistico Pasquina Rinaldi. “Dopo un anno di duro lavoro, lo spettacolo prende finalmente forma e siamo felici di raccontare al nostro pubblico una storia di notevole impatto visivo che racchiude in sé musica, danza e teatro. “Giulietta e Romeo” è un Musical che vuole mantenere l’originalità elevata di alcune sue espressioni, ma allo stesso tempo far rivivere la tragedia shakespeariana in chiave moderna mettendo in scena uno spettacolo in versione leggera e semplificata. Con l’emozione che contraddistingue ogni prima teatrale speriamo di riuscire a coinvolgere ogni singolo spettatore, grazie a quadri scenici spettacolari realizzati con la collaborazione di alcuni artisti del panorama del musical italiano in questo momento” – racconta Pasquina Rinaldi.

 


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli