Iseo: svolta sui parcheggi

Diventeranno gratuiti i parcheggi attualmente a pagamento (strisce blu) su via Risorgimento a Clusane (davanti alla Bìbanca). L’ha deciso la Giunta di Iseo che ha anche deciso di ripristinare (dopo il periodo estivo e cioè dal 1 settembre) la gratuità durante i giorni infrasettimanali per i parcheggi lungo via Paolo VI, davanti all’Istituto superiore “Antonietti”, nel capoluogo. In particolare da fine agosto l’area tornerà a pagamento solo la domenica (ed i giorni festivi infrasettimanali). Quindi dopo il periodo di “The Floating Piers”, che aveva portato ad una ridefinizione temporanea dei parcheggi ad Iseo, l’area che interessa l’Istituto scolastico e la vicina Residenza per anziani “Cacciamatta” ritorna alla situazione precedente che prevedeva la gratuità dei parcheggi durante i giorni feriali. Diverso il discorso per Clusane visto che la decisione della Giunta cambia una situazione che aveva visto sin qui l’area a pagamento. “La scelta di rendere gratuito il parcheggio di via Risorgimento – spiegano da Palazzo Vantini – vuole favorire la possibilità di accesso ai molti ristoranti della zona ed agli istituti scolastici compresi nell’area.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La casa che verrà

Con un cospicuo investimento la vecchia caserma della guardia di finanza di Breno diventerà un centro all’avanguardia per i disabili con un nuovo social food,

Clusone, la città dei balocchi

Sabato 4 dicembre in occasione della Notte Bianca, Comune di Clusone e Turismo Pro Clusone presentano “Clusone, la città dei balocchi“. A partire dal pomeriggio

Selvino, si avvicina il Natale

Dal 4 dicembre nel cuore di Selvino si accende Il Natale con Il Natale a 1000: mercatini tradizionali e iniziative natalizie per bambini e adulti