Iseo: progetti per riqualificare le aree verdi

Sono stati presentati a Iseo, in una conferenza stampa tenutasi all’interno del Palazzo Municipale (nella fotografia, l’assessore ai Lavori Pubblici iseano, Pasquale Archetti, con la presidente delle Torbiere Sebine, Emma Soncini), i tre interventi di riqualificazione di tre diverse aree, connesse al progetto del Cantiere Conad, su Viale Europa. La convenzione stipulata tra Conad ed amministrazione comunale, prevedeva lavori (a carico della catena di supermercati) per oltre un milione di Euro in favore della comunità iseana. 180mila Euro verranno messi a disposizione per il recupero di tre aree. Il primo riguarda la zona nelle vicinanze dello stadio comunale, la ex Irbie: abbandonata da un ventennio, l’area verrà recuperata e messa a disposizione (con tanto di illuminazione) di passeggiatori ed escursionisti. Un altro intervento riguarda il ripristino del reticoloidrico minore tutto intorno all’area del cantiere Conad: per questo, sul piatto sono stati messi 70mila Euro. Ultimi lavori, riguarderanno la zona dove fino a poco tempo fa – all’interno delle Torbiere – sorgeva un vecchio casale, luogo di stoccaggio di rifiuti (anche tossici). Qui stanno sorgendo due laghetti artificiali, che una volta ultimati, serviranno per il ripopolamento delle libellule e di altre specie ittiche e degli uccelli. Il totale dell’importo finanziato da Conad si aggira intorno ai 150mila Euro.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli