Iseo, arrestato 63enne spacciatore: cocaina, eroina e mazzette presso l’abitazione

I Carabinieri hanno portato a compimento un’operazione antidroga sul basso Sebino, intercettando un pregiudicato di 63 anni, originario della Sardegna e residente a Cortefranca. Dopo averlo pedinato con discrezione sono intervenuti al momento opportuno e quando lo hanno arrestato era in possesso di due grammi di cocaina e circa mille euro in contanti. I Carabinieri ritengono che l’uomo possa essere uno degli anelli della catena dell’approvvigionamento di eroina e cocaina nella zona del Sebino.

Il ritrovamento dei due grammi di cocaina e del denaro ha giustificato le forze dell’ordine a proseguire con la perquisizione domiciliare, facendo intervenire anche l’unità cinofila di Orio al Serio. Durante l’ispezione del suo appartamento sono stati recuperati undici grammi di cocaina e quattordici grammi di eroina, oltre a bilancini di precisione, tablet, telefoni cellulari e materiale per confezionare le dosi.

Sequestrate anche diverse mazzette di banconote suddivise per taglio per una somma che si aggira intorno ai 53mila euro. Il 63enne è stato arrestato e il provvedimento è stato convalidato in tribunale: domiciliari in attesa del processo.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Interventi in alta montagna

Durante il servizio di guardia attiva, predisposto durante la manifestazione sportiva Adamello Ultra Trail, ci sono stati diversi interventi e attivazioni per il Soccorso alpino