Inseguimento polizia stradale.jpg

Inseguimento “guardie-ladri” da Palazzolo a Bergamo

Nella tarda mattinata di giovedì 16 gennaio a Palazzolo la Polizia locale ha intimato l’alt a una vettura con tre persone a bordo per un controllo: l’auto non ha rispettato l’alt e si è data alla fuga. Ha imboccato l’A4 in direzione Bergamo inseguita dalla Locale che nel frattempo ha allertato anche la Polizia Stradale di Treviglio e poi di Seriate.

Braccati dalle auto delle Forze dell’ordine i fuggitivi si sono liberati della refurtiva, valigie e trapani, provento di un furto che avevano appena compiuto ai danni del proprietario di un furgone, e hanno proseguito la loro corsa verso Bergamo. Un inseguimento lungo 25 chilometri da Palazzolo a Bergamo e finito con uno schianto dell’auto dei fuggitivi a Colognola, poco dopo l’ingresso nel rondò. Durante la fuga hanno gettato parte della refurtiva, trapani e strumenti da cantiere, contro l’auto della Polizia stradale che li stava inseguendo, rischiando una strage. Finalmente a Bergamo, in via S. Bernardino, dopo che l’auto è finita contro due auto e finendo per schiantarsi. I tre a bordo, due maggiorenni e un 17enne, tutti rom, sono stati arrestati.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

San Fermo Trail si disputa in agosto

San Fermo Trail, dopo un anno sabbatico causa Covid,ritorna domenica 22 agosto sull’Altopiano del Sole con due importanti novità per la vigilia della gara: una

Nuovo logo per promuovere Parre

L’Agenzia Lino Olmo Studio di Onore si è aggiudicata il concorso per la creazione del logo turistico di Parre, lanciato dal Comune della Val Seriana

Incidente, con un ferito, a Pisogne

Un incidente stradale si è verificato nel primo pomeriggio di oggi, sabato 15 maggio,  in territorio di Pisogne Alle ore 14:10, in via Milano un’auto