foto calvisano

Ingerisce cocaina per nasconderla ai Carabinieri

Arrestato a Calvisano, nella notte tra lunedì e martedì 27 novembre un 46enne pregiudicato di Visano per spaccio di cocaina. L’uomo, in vista dei Carabinieri, ha ingerito le dosi di cocaina per occultare le prove dello spaccio.

Il 46enne, dopo esser stato visto dagli agenti e bloccato, ha tentato una colluttazione per tentare una fuga, ma è stato prontamente fermato. I militari lo hanno quindi accompagnato all’ospedale, dove è stato sottoposto all’esame radiografico e da cui sono risultate le dosi ingerite. Il pregiudicato è stato poi sottoposto agli interventi necessari per evitare rischi per la salute e successivamente trattenuto nella camera di sicurezza di Desenzano fino alla mattina seguente, quando il Giudice del Tribunale di Brescia ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di firma giornaliero presso il comando della Stazione di Isorella. 

Oltre alla droga l’uomo è stato trovato in possesso di 500 euro in contati, frutto dell’attività illecita, mentre nella sua abitazione è stato rinvenuto qualche grammo di hashish, sei bilancini di precisione, un cellulare dedicato ai contatti per lo spaccio e tutto il necessario per confezionare le dosi da vendere al dettaglio. L’uomo, non nuovo a tali gesti estremi, aveva replicato lo stesso atto circa dieci anni prima, senza però scongiurare l’arresto.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli