Carabiniere salva la viota

Indiano muore schiacciato a Castenedolo

Drammatico infortunio nella giornata di sabato 18 gennaio all’interno dell’azienda agricola “La Valbona” di Castenedolo. La vittima è il 51enne indiano Lal Manohar, residente in paese.

Stando a quanto ricostruito finora dalle forze dell’ordine, l’operaio sarebbe morto schiacciato da una porta scorrevole pneumatica. Dinamica e motivi della tragedia devo essere ancora accertati. Il corpo esanime è stato trovato da alcuni colleghi, che hanno subito lanciato l’allarme al 112, ma ogni tentativo di salvare la vita al 51enne è risultato vano. Indagano i carabinieri.

Condividi:

Ultimi Articoli

Uniti contro il bullismo

Uniti contro il bullismo

Martedì 7 febbraio 2023 alle ore 10, il campo sportivo dell’Oratorio di Cazzano S.Andrea ospiterà un evento unitario con la partecipazione di parroci e sindaci

Una Guida al trapianto di fegato

Una Guida al trapianto di fegato

La Guida al Trapianto di Fegato è una risorsa creata dall’Associazione Amici del Trapianto di Fegato di Bergamo (AATF), che include due opuscoli (101 domande