Carabiniere salva la viota

Indiano muore schiacciato a Castenedolo

Drammatico infortunio nella giornata di sabato 18 gennaio all’interno dell’azienda agricola “La Valbona” di Castenedolo. La vittima è il 51enne indiano Lal Manohar, residente in paese.

Stando a quanto ricostruito finora dalle forze dell’ordine, l’operaio sarebbe morto schiacciato da una porta scorrevole pneumatica. Dinamica e motivi della tragedia devo essere ancora accertati. Il corpo esanime è stato trovato da alcuni colleghi, che hanno subito lanciato l’allarme al 112, ma ogni tentativo di salvare la vita al 51enne è risultato vano. Indagano i carabinieri.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

San Fermo Trail si disputa in agosto

San Fermo Trail, dopo un anno sabbatico causa Covid,ritorna domenica 22 agosto sull’Altopiano del Sole con due importanti novità per la vigilia della gara: una

Nuovo logo per promuovere Parre

L’Agenzia Lino Olmo Studio di Onore si è aggiudicata il concorso per la creazione del logo turistico di Parre, lanciato dal Comune della Val Seriana

Incidente, con un ferito, a Pisogne

Un incidente stradale si è verificato nel primo pomeriggio di oggi, sabato 15 maggio,  in territorio di Pisogne Alle ore 14:10, in via Milano un’auto