Inaugurata la nuova sede della ProLoco di Gianico

A meno di un mese dalla Giornata Nazionale delle Pro Loco 2021, la ProLoco Gianico si è portata avanti e con una grande festa sabato 19 giugno ha inaugurato la nuova sede in Piazza Alpini. In una situazione di emergenza inimmaginabile, i volontari non hanno mai smesso di progettare azioni di sostegno e supporto alla propria comunità e questo nuovo spazio, oltre a testimoniare il loro impegno, non farà altro che facilitare l’organizzazione di eventi all’insegna dell’intrattenimento e della socialità. Durante la giornata di inaugurazione si sono esibiti la Banda musicale di Gianico e il Coro Santa Maria di Darfo. A seguire, il taglio del nastro con la benedizione della sede e l’apertura ufficiale. Dopo la Santa Messa ufficiata da don Fausto Gregori, un piccolo buffet è stato offerto ai presenti.

“È venuta tanta gente, il riscontro è stato positivo e ci hanno fatto tutti i complimenti per come è stata sistemata la sede – racconta la presidente ProLoco Simona Cretti -. Per l’anno 2020 eravamo più di cento tesserati, speriamo che questa spinta ci aiuti a replicare gli stessi numeri quest’anno. Siamo sempre in cerca di volontari che ci aiutino per gli eventi”. A tale scopo la nuova sede sarà aperta quest’oggi dalle 20.30 con la possibilità di rinnovare la tessera o farne una nuova. In questi lunghi e complessi mesi, la pandemia ha costretto le ProLoco a rinunciare ad una parte consistente delle loro attività.

“Abbiamo già qualche evento in programma – continua Simona -. Domenica 27 giugno ci sarà un concerto presso l’oratorio a cura dell’Associazione Quinto Grado di Ghedi. Poi a luglio una serata per valorizzare il centro storico di Gianico e qualche gita in montagna, compreso un family picnic ad agosto”. Appena possibile, i volontari hanno iniziato a progettare l’estate. “Ma abbiamo sempre tenuto alta l’attenzione utilizzando i canali social anche durante la pandemia”. Massimo impegno per valorizzare e animare il territorio, tutelare e valorizzare le tradizioni. Un’azione quotidiana contrassegnata dall’amore per la propria terra.

Francesco Moretti

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Continua la lotta al pesce siluro

Nella Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino tornano gli interventi mirati al contenimento del pesce siluro. Regione Lombardia ha finanziato il nuovo progetto messo in