Terme di Boario

Il Parco delle Terme di Boario riapre il 15 giugno

Da lunedì 15 giugno il Parco delle Terme di Boario riaprirà i battenti e lo farà provvisto di tutti i dispositivi previsti dalle norme anticovid in vigore. I lavori ordinari e straordinari di adeguamento della struttura stanno procedendo alacremente e sono sul punto di essere completati. L’orario di apertura al pubblico sarà continuativo dalle 08.00 alle 18.30. Per la cura idropinica erogata all’interno del Parco sarà indispensabile che gli utenti siano provvisti della prescrizione tramite ricetta rossa rilasciata dal proprio medico curante e validata dalla visita di ammissione alle cure da parte del Medico termale.

Da quest’anno è stato installato un sistema di controllo accessi alle fonti termali, per ragioni igienico-sanitarie e di sicurezza, in modo tale che tutti coloro che intendono usufruire della cura idropinica debbano essere muniti di apposito badge rilasciato durante l’atto di ammissione alla cura stessa. Inoltre, entro fine giugno verranno progressivamente riaperti tutti i servizi del Parco, sia a scopo didattico, ludico che di intrattenimento, secondo un calendario che dovrà essere modulato rispetto alle norme e i decreti che verranno varati man mano.

Alla data odierna sono già oltre 30 i Comuni del comprensorio Camuno-Sebino Bresciano e Bergamasco che hanno aderito alla convenzione per l’ingresso gratuito a tutti i cittadini durante le ore diurne al Parco delle Terme. La Direzione sta elaborando un calendario di iniziative rispondenti alle esigenze di sicurezza e rispetto delle norme ed è lieta di poter accogliere proposte, suggerimenti e idee per poter costruire al meglio l’attività di animazione e intrattenimento a tutto campo nella stagione termale in procinto di iniziare.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli