Il Parco dell’Adamello risarcirà i “turisti delle gomme bucate”

L’ente si farà carico di tutte le spese per la riparazione delle gomme delle auto danneggiate domenica pomeriggio a Saviore dell’Adamello, nella zona di Malga Lincino. La decisione è stata presa di comune accordo dall’assessore al Parco della Comunità montana, Massimo Maugeri, il presidente Sandro Bonomelli e il sindaco di Saviore Serena Morgani. Una presa di posizione netta che condanna il gesto meschino che ha creato molti problemi ai numerosi escursionisti che, di ritorno dopo un’escursione in Valle Adamè, si sono ritrovati con le ruote a terra. La decisione del Parco dell’Adamello vuole avere un duplice intento: scusarsi e dimostrare che la Valle Camonica continua ad essere accogliente e che nulla ha a che fare con quanto accaduto.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli