Il FAI lancia il programma per la Scuola 2021-2022

È intitolato all’ambiente il programma del FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano per la Scuola 2021-2022: un’offerta ricca e varia, lunga un anno, di contenuti didattici originali e approfonditi e di attività formative coinvolgenti, pensata per affiancare e supportare docenti e studenti nel percorso scolastico di educazione civica.

È necessario agire, a tutti i livelli, per contrastare oggi la crisi ambientale e i suoi effetti, ma l’azione deve fondarsi su una rinnovata cultura dell’ambiente, inteso come ambiente dell’Uomo

Il programma del FAI per la Scuola 2021-2022 si articola in quattro progetti.

Formazione per docenti e studenti: Ambiente? Tutto ciò che ci circonda

Il FAI, quale ente accreditato per la formazione dal MIUR, mette a disposizione di docenti e studenti una piattaforma e-learning con contenuti multimediali originali, raccolti e curati dal FAI grazie al coinvolgimento di autorevoli esperti, che approfondiscono diverse tematiche inerenti l’Ambiente nella visione complessiva di “tutto ciò che ci circonda”: sintesi di natura e storia, che si incarna nei meravigliosi paesaggi italiani, patrimonio da tutelare e conservare, in particolar modo oggi di fronte alla minaccia della crisi ambientale

.Apprendisti Ciceroni

si conferma ogni anno, con sempre maggiori adesioni e con grande soddisfazione dei partecipanti, il progetto “Apprendisti Ciceroni”, con il quale la Fondazione offre agli studenti l’opportunità di seguire un percorso di studio su una piattaforma online, con il supporto dei loro docenti e dei volontari FAI, che li preparerà nel corso dell’anno a un’esperienza di cittadinanza attiva coinvolgente e memorabile.

 Giornate FAI per le scuole

Modellate sulle Giornate FAI di Primavera e di Autunno, il più diffuso e partecipato evento nazionale dedicato dal FAI alla promozione del patrimonio di natura e storia dell’Italia, tornano nella settimana dal 22 al 27 novembre le Giornate FAI riservate alle scuole, giunte alla decima edizione. Le Delegazioni di volontari FAI organizzeranno in tutte le regioni visite speciali riservate alle classi “Amiche FAI” e gestite interamente dagli Apprendisti Ciceroni

Attività didattiche nei Beni del FAI

I Beni che la Fondazione tutela e gestisce incarnano e riflettono un patrimonio di natura, storia, arte e tradizione dell’Italia e per questo sono luoghi ideali per accrescere e consolidare in maniera coinvolgente, efficace oltre che piacevole, la conoscenza dell’ambiente nei suoi tanti e diversi aspetti. Le attività che il FAI propone alle classi in visita nei Beni sono momenti di approfondimento culturale ed esperienza sul campo, che completano il percorso didattico in aula

Per informazioni sui beni aperti e per le prenotazioni delle visite consultare il sito internet www.giornatefaiperlescuole.it

 

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Incidente a Onore, muore un 84enne

Tragico incidente stradale mercoledì 1 dicembre a Onore, sulla strada provinciale in località Ombregno. Vittima un uomo di 84 anni , Giovanni Migliorati, che viaggiava