auto CC rapina notte

Identificati 2 sinti per un’aggressione a Roncadelle

I Carabinieri della Stazione di Roncadelle al termine degli accertamenti hanno ricostruito la fasi della lite avvenuta nella traversa di via Ghislandi tra i sinti, proprietari di un terreno agricolo, non idoneo per legge a consentire dimora stabile, e i residenti della zona.

Ad originare la tensione culminata con l’aggressione ad Andrea Bonometti, quarantaquattrenne, sarebbe stata la musica ad alto volume con cui i sinti, alcuni in evidente stato di ebbrezza, stavano festeggiando il compleanno di un familiare. Il Bonometti, la sera del 13 giugno scorso, stava rientrando in casa con la famiglia, quando rimaneva coinvolto nella discussione già in corso con altri residenti. Sono due sinti, parenti tra loro, rispettivamente di 68 e 26 anni quelli che lo avrebbero colpito con schiaffi e pugni al volto e al capo. I Carabinieri di Roncadelle hanno informato la Procura della Repubblica di Brescia e sono ancora al lavoro per identificare un terzo soggetto che avrebbe preso parte all’aggressione.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Cinema e Cibo: al cinema insieme…

La nuova edizione di “Cinema e Cibo-Cinema insieme…”  promossa dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con Pro Loco di Darfo Boario Terme e il Consorzio Turistico Thermae&Ski