carabinieri 2

I ladri colpiscono ancora facendo esplodere un bancomat

Il vandalismo agli sportelli bancomat della bassa bresciana continua. L’ ultimo episodio di esplosione, dopo quello di Remedello della scorsa settimana, si è verificato nella scorsa notte alla filiale di via Matteotti a Manerbio della Cassa Padana. Erano le 3 quando una banda ha innescato la deflagrazione provocata con dell’esplosivo solido e comportando così l’apertura della cassetta blindata contenente il denaro. In totale sono stati rubati 30 mila euro circa. Successivamente pare che i ladri abbiano anche cercato di prendere a mazzate una delle porte per provare a farsi strada nella filiale ma, senza successo. Sull’accaduto stanno indagando i Carabinieri di Verolanuova.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli