4d0b3290a6cace4fcd282e94641370df

I Carabinieri celebrano la “Virgo Fidelis” in Città Alta

 

I Carabinieri domani 21 novembre alle 10.30 nella Cattedrale di Sant’Alessandro, con una messa officiata dal Vescovo di Bergamo S.E. Mons. Francesco Beschi, celebrano la ricorrenza della patrona dell’Arma, “Virgo Fidelis”, alla presenza del Comandante Provinciale dell’Arma, dei Comandanti delle Compagnie e delle Stazioni della provincia e delle autorità civili e militari cittadine, nonché di una rappresentanza di ufficiali, marescialli, brigadieri, appuntati e carabinieri in servizio e in congedo.

In questa particolare giornata, i Carabinieri commemorano i militari nell’adempimento del dovere e celebrano il ricordo della Vergine Fedele, ‘Maria Virgo Fidelis’ (appellativo al quale, nel 1949, Papa Pio XII volle che fosse accostata la storica fedeltà dell’Arma, della quale la Madonna è da allora patrona) e la “Giornata dell’Orfano”, con la quale l’Istituzione intera e l’Onaomac, l’opera di assistenza che si dedica proprio ai figli dei militari scomparsi, sostenendoli finanziariamente nei loro studi con premi e sussidi, si stringe intorno a quelle famiglie segnate da perdite inconsolabili.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare