I cantieri di Todt della Linea Blu in Valle Camonica

Domani sera alle ore 20.30 presso il Centro Anziani di Pian Camuno sarà proiettato il documentario “La guerra scampata” – per ripercorrere i cantieri di Todt della Linea Blu in Bassa Valle Camonica. L’organizzazione Todt è stata un’impresa di costruzioni che operò dapprima nella Germania Nazista, e successivamente, in tutti i paesi occupati dalla Wehrmacht.

Il ruolo principale dell’impresa fu la costruzione di strade, ponti e altre opere fondamentali per le armate tedesche, come la fabbricazione di opere difensive:  la Linea Gustav, la Linea Gotica e, appunto, la Linea Blu.

La scoperta di questa linea difensiva ha sollevato l’ennesimo capitolo della storia della Seconda Guerra Mondiale: lo storico di Gianico Franco Comella, il regista e giornalista Stefano Malosso e i ricercatori camuni Andrea Cominini e Daniele Fornoni hanno ricostruito genesi e fine dell’ultima linea di difesa tedesca costruita in Valle Camonica, quando gli Alleati stavano per vincere la guerra.

L’iniziativa, organizzata in collaborazione con la Biblioteca Comunale, vedrà l’intervento del ricercatore camuno Franco Comella.

Condividi:

Ultimi Articoli

A Leffe si celebra il Triduo

A Leffe si celebra il Triduo

Arte e fede si fondono in Val Gandino nella tradizione delle Raggiere, che per oltre un mese (a cadenza settimanale nelle varie parrocchie) vengono montate