elicottero civile 1

Grave infortunio sul lavoro a Lonato del Garda per un 59enne

Grave infortunio su lavoro questo giovedì 5 giugno poco dopo le 11.00 in un cantiere edile di via Mantova, a Lonato del Garda: un operaio di 59enne è rimasto schiacciato sotto il cestello elevatore dell’autocarro sul quale stava lavorando.

 

Immediato l’allarme: sul posto i Vigili del Fuoco, due ambulanze e l’elicottero del 118 del Civile. L’uomo è stato estratto dal cestello dai Vigili del fuoco che lo hanno quindi affidato alle cure dei sanitari del 118. Le condizioni del lavoratore, che nell’urto avrebbe perso completamente conoscenza, sono parse subito molto gravi, tali da richiedere il trasporto d’urgenza in elisoccorso all’ospedale Civile di Brescia, dov’è stato ricoverato in codice rosso. La dinamica dell’accaduto è ancora al vaglio degli ispettori del lavoro dell’Ats e dei carabinieri di Desenzano, intervenuti sul posto per i rilievi di legge. Stando alle prime indiscrezioni, pare che l’operaio si trovasse sul cestello elevatore, quando una lastra di cemento, del peso di circa 40 quintali, si sarebbe improvvisamente staccata travolgendo il mezzo sul quale stava lavorando. Il 59enne sarebbe precipitato, finendo per essere schiacciato.

 

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli