Cerca
Close this search box.
carabinieri 2

Gli ex alberghi di Boario Terme dimora di clandestini

Sono 31 i soggetti clandestini rintracciati e identificati da inizio anno Carabinieri di Breno a seguito dei vari controlli effettuati nella bassa Valcamonica dove hanno rintracciato ed identificato 31 soggetti clandestini di cui 23 espulsi e 8 arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella mattinata di ieri (martedì 14 maggio 2024) sono stati portati a termine dei controlli straordinari del territorio finalizzati al contrasto dell’immigrazione clandestina, in particolare nel comune di Darfo Boario Terme. I carabinieri hanno eseguito un controllo in due ex alberghi  situati entrambi nel centro di Darfo Boario Terme , dismessi ed in stato di abbandono nonché sede di rifugio per senzatetto e clandestini.

I militari hanno identificato sei soggetti extracomunitari di origine tunisina, di cui tre minori non accompagnati e tre maggiorenni risultati irregolari, per i quali sono state avviate le procedure di espulsione dall’ Italia. Uno di questi, classe 2002 è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti perché trovato in possesso di complessivi 8 gr tra “hashish” e “cocaina” nonché materiale atto al confezionamento

Condividi:

Ultimi Articoli

Profumi di Collina

Domenica 26 maggio la Collina del lago sarà teatro della manifestazione «Profumi di Collina – A spasso con Solferino» promossa dalla Pro Loco. La manifestazione