Giunta regionale in via Tasso, firma accordo per la gestione delle strade


Questa mattina nello spazio Viterbi la Provincia ha ospitato la Giunta della Regione lombardia. Al termine della seduta si è svolta una conferenza stampa nella quale il presidente della Regione Roberto Maroni e il presidente della Provincia Matteo Rossi hanno firmato l’accordo per la nuova gestione della rete stradale provinciale. Oltre 300 chilometri sui circa 1.300 della rete provinciale diventeranno di proprietà o regionale o Anas, consentendo alla Provincia di liberare risorse preziose per la manutenzione delle restanti strade provinciali. Il documento è stato siglato anche dagli assessori regionali Alessandro Sorte e Daniele Nava e dal vicepresidente della Provincia con delega alla Viabilità Pasquale Gandolfi.

In occasione dell’incontro il presidente Rossi, insieme al sindaco di Bergamo Giorgio Gori, hanno consegnato a Roberto Maroni un documento in cui individuano le priorità a cui destinare i 18 milioni di euro destinati dal “Patto per la Lombardia“: si tratta della variante di Trescore – Entratico, della rotatoria di Pontenossa e del nodo di Pontesecco.

Infine l’appello lanciato dal presidente Rossi per un maggiore riconoscimento e autonomia delle Zone omogenee individuate dalla Provincia, in particolare quelle montane.

 

IL VIDEO 

[bt_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=4Hp6rw_B0yY” width=”600″ height=”400″ responsive=”yes” autoplay=”yes”][/bt_youtube]

 

Scarica il testo dell’accordo.pdf

Scarica l’elenco delle nuove strade statali e regionali .pdf

 


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli