Giro, corsa rosa sempre più «Verde» Con Ride Green recuperate 56 tonnellate di rifiuti

Corsa rosa sempre più verde. Per il secondo anno il Giro d’Italia ripropone il progetto ‘Ride Green’, in collaborazione con la Cooperativa Erica: lo scorso anno furono recuperati lungo tutto il percorso 56.734 kg di rifiuti di cui l’84% è stato riciclato.

 

Per l’edizione n.100 del Giro d’Italia saranno oltre 1.200 i contenitori per la raccolta differenziata, inviati a tutti i comuni sede di partenza e arrivo di tappa: i contenitori, col logo di Ride Green, saranno poi regalati alle amministrazioni e ditte di raccolta quale eredità dell’intero progetto. Tutti gli stand dell’open village così come le aree Hospitality saranno dotati di mastelli e sacchi per la raccolta differenziata saranno presidiati da oltre 250 volontari su tutto il territorio nazionale, reclutati dai comitati di tappa.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

San Fermo Trail si disputa in agosto

San Fermo Trail, dopo un anno sabbatico causa Covid,ritorna domenica 22 agosto sull’Altopiano del Sole con due importanti novità per la vigilia della gara: una

Nuovo logo per promuovere Parre

L’Agenzia Lino Olmo Studio di Onore si è aggiudicata il concorso per la creazione del logo turistico di Parre, lanciato dal Comune della Val Seriana

Incidente, con un ferito, a Pisogne

Un incidente stradale si è verificato nel primo pomeriggio di oggi, sabato 15 maggio,  in territorio di Pisogne Alle ore 14:10, in via Milano un’auto