alpini leffe 4

Gioia e ricordi, Leffe abbraccia i suoi Alpini

Una mattinata di grande festa, illuminata dal sole e dai sorrisi di tanta gente che ha abbracciato con calore i suoi Alpini. Si sono svolte domenica 9 settembre a Leffe le celebrazioni ufficiali per il 90esimo di fondazione del Gruppo Alpini Leffe che conta un centinaio di iscritti e numerosi simpatizzanti.

Il corteo aperto dal gonfalone del Comune di Leffe e dal Vessillo sezionale dell’ANA Bergamo ha attraversato le vie del centro fra due ali di folla, prima di raggiungere la parrocchiale per la messa, presieduta dal Vescovo Mons. Gaetano Bonicelli, ed il monumento ai caduti per la commemorazione ufficiale. Tanti gli applausi e le esclamazioni di gioia, a sottolineare un corale caloroso abbraccio. Durante la messa sono stati festeggiati per le nozze d’oro i coniugi Giuseppe e Teresa Scaramuzzino.
Presenti il presidente sezionale Giovanni Ferrari, componenti del direttivo sezionale,  il coordinatore di zona Giambattista Colombi, l’amministrazione comunale al completo guidata dal sindaco Marco Gallizioli. Numerose e folte le rappresentanze dei Gruppi della Valle Seriana e dell’intera provincia (una cinquantina i gagliardetti), con delegazioni giunte anche da Treviso e Rovato. Gli alpini di Leffe, guidati dal capogruppo Pietro Gallizioli hanno dedicato un ricordo alle Penne Nere “andate avanti”, con due cappelli deposti su cuscini tricolori. Uno era dedicato a Flaminio Lanfranchi, reduce di guerra morto negli ultimi mesi, l’altro a Gioacchino Castelli, morto nel 2009.
In parata anche un mulo meccanico originale, guidato dall’alpino gandinese Piero Spampatti. Da ricordare la Fanfara Congedati della Brigata Orobica e l’adesione di molte associazioni del paese, fra cui l’Associazione Carabinieri Media Valle Seriana che ha sede in paese. Il Gruppo Alpini di Leffe nacque nel 1828. Attuale capogruppo è Pietro Andrea Gallizioli (eletto lo scorso inverno), che guida il direttivo composto da Francesco Bosio (tesoriere), Francesco Buizza, Lidio Marcarini (vicecapogruppo), Gianbattista Perani, Imerio Persico (segretario), Adriano Picinali, Sergio Secchi, Giuseppe Suardi. Supplenti sono Fabrizio Ghirardelli ed Eugenio Suardi.
La giornata si è chiusa con il festoso ritrovo nella tensostruttura allestita nell’area della Baita di via Re.

{gallery}alpini_leffe_2018{/gallery}

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli