Carabinieri 3

Getta acido muriatico contro un carabiniere che lo vuole fermare

Domenica 19 marzo in serata un 29enne italiano si trovava nella sala bingo di Roncadelle: forse la serata gli era andata storta e ad un certo punto il giovane è rientrato a casa molto arrabbiato e nemmeno la madre è riuscita a calmarlo al punto che è stata costretta a rifugiarsi nella casa di alcuni vicini.

Da qui ha chiamato i carabinieri per chiedere loro di intervenire di fronte al 29enne che era molto alterato. A notte fonda sono arrivati i militari che si sono fatti aprire dal ragazzo armato di coltello e da un contenitore di acido muriatico che per reazione ha lanciato contro uno dei militari, ferendolo a una palpebra. Il 29enne è stato poi fermato grazie al fatto che uno dei militari aveva una bomboletta di spray al peperoncino che ha spruzzato e glielo ha spruzzato in viso. Per il giovane è scattato l’arresto.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli