Cerca
Close this search box.

Formazione e addestramento nel cuore delle forre: report sugli Incontri del Cnsas Lombardo

Sono ripresi gli appuntamenti di formazione e mantenimento per la squadra forra regionale del Cnsas lombardo. Nella sede di Stezzano (BG), messa gentilmente a disposizione dalla IX Delegazione speleologica lombarda, è in corso una serie di serate a tema, grazie alla disponibilità di un istruttore regionale sanitario membro della squadra, in cui i nostri soccorritori analizzano e ripassano l’impiego di tecniche e presidi sanitari da utilizzare in scenari reali. Durante il fine settimana, venerdì 2 febbraio 2024, sempre con un istruttore sanitario di soccorso in forra, si è tenuta una serata su ambienti freddi e ipotermia, propedeutica all’uscita del giorno seguente, sabato 3 febbraio, quando i tecnici si sono spostati in provincia di Sondrio e, con mute stagne, hanno percorso il torrente Rabbiosa a Campodolcino. In questo caso, hanno prestato particolare attenzione a possibili scenari di evacuazione, integrando gli armi dove necessario. Erano presenti un istruttore tecnico e un istruttore sanitario del Cnsas. I tecnici di soccorso in forra devono essere pronti anche a intervenire in scenari inusuali e ostili, come peraltro già successo, per operazioni di soccorso e ricerca in torrenti ghiacciati o innevati. Gli appuntamenti dedicati alla formazione proseguiranno anche nei prossimi mesi, per mantenere sempre alto il livello di questa specialità.

Condividi:

Ultimi Articoli

Luigi Ravasio. Le regole dell’astrazione

Sarà aperta domenica 21 aprile presso la Galleria dell’Accademia Tadini di Lovere (Bg) la mostra “Luigi Ravasio. Le Regole dell’astrazione”. La mostra nasce dalla donazione