Fondi dalla Regione per interventi sul Laghi Lombardi

L’impegno della Regione Lombardia è rivolto alla valorizzazione dei suoi laghi attraverso la navigazione turistica e di linea, con interventi infrastrutturali per accrescere il loro potenziale: consolidamento di sponde, realizzazione o riqualifica di porti, pontili e spiagge, valorizzazione delle passeggiate e ammodernamento di strutture per la navigazione. Interventi che vanno ad aggiungersi a quelli già in fase di esecuzione, anch’essi beneficiari di un contributo regionale.

Si miglioreranno così i servizi offerti a cittadini e turisti per rafforzare l’attrattività delle zone interessate. A beneficiare dei fondi regionali per interventi sulle annualità 2020/2022 sono le autorità di bacino lacuale  dei laghi: Maggiore, Comabbio, Monate e Varese; Iseo, Endine e Moro; Garda e Idro; Lario e Laghi minori e Ceresio, Piano e Ghirla. Nella nostra zona per i laghi d’Iseo, Endine e Moro sono stati stanziati 2.683.355 euro per otto progetti:

  • Endine Gaiano: completamento percorso canneto presso i Carec del Lago di Endine per 155.000 euro;
  • Lovere: progetto di consolidamento strutturale e messa in sicurezza con sottofondazione della muratura spondale Lago d’Iseo presso Giardini Marinai d’Italia per 90.000 euro;
  • Monasterolo del Castello: consolidamento spondale e realizzazione di percorso lungolago per 82.605 euro;
  • Ranzanico: manutenzione straordinaria tratto di lungo lago esistente e aree limitrofe per 99.250 euro;
  • Marone: nuova passerella pedonale di collegamento tra il Lungolago Marconi e Parco del Centro civico don Riccardo Benedetti con spostamento pontile esistente dal punto di approdo barche e messa in sicurezza muro spondale con opere di sottofondazione per 200.000 euro;
  • Paratico: riqualifica della sponda e ampliamento piattaforma prendisole in Località Tengattini per 101.500 euro.

Per la manutenzione straordinaria e messa in sicurezza dei pontili di attracco battelli di linea con opere varie di miglioria e ormeggio dei battelli in Comune di Iseo e Costa Volpino e sistema radio Tetra: 1.285.000 euro. Sempre per l’Autorità di bacino 670.000 euro per adeguamento avanpontile “Sarnico 1” e opere accessorie.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli