Polizia locale Montichiari.jpg

Fermato puscher 18enne che serviva droga a minorenni

Venerdì mattina 17 novembre gli agenti della polizia locale di Montichiari, guidati dal comandante Christian Leali, hanno presentato i risultati di un’ampia operazione contro lo spaccio di sostanze stupefacenti e iniziata a maggio.

Tutto era partito da monsignor Gaetano Fontana, abate di Montichiari, e dai racconti di diversi testimoni che raccontavano come la zona intorno all’oratorio fosse teatro di un vasto giro di spaccio. Così le Forze dell’Ordine si sono messe al lavoro appurando che le aree più interessate erano quelle proprio del centro giovanile e della vicina piazza Teatro. A condurre il giro era un 18enne e attraverso la rete sono stati scoperti almeno quindici ragazzi dai 13 ai 16 anni che compravano le sostanze dal giovane. Si tratta di hashish e marijuana che in almeno 700 casi sono finiti tra le mani degli acquirenti e fino a pochi giorni fa.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare