Carabinieri deesnzano

Fermata la banda dei furti avvenuti anche in Bergamasca

I carabinieri di Verbania sono riusciti ad individuare e fermare 5 albanesi accusati di una serie di furti in abitazione: sarebbero ben 11 i colpi messia segno nella Bergamasca, altri 40 sarebbero stati messi a segno tra i territori di Verbania, Novara, Aosta e Lecco.

Le indagini, iniziate a giugno 2016, hanno permesso di risalire agli autori dei furti, che si davano appuntamento in un bar della Brianza per le trasferte criminose. I banditi agivano in orario serale e notturno, scegliendo gli obiettivi da colpire tra le abitazioni non occupate dai proprietari. Gioielli e denaro contante il bottino ricercato. La banda è stata incastrata anche da una foto postata di Facebook, da un soggetto vicino alle persone arrestate: un’immagine del Lago Maggiore che ha permesso ai carabinieri di identificare parte del gruppo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

San Fermo Trail si disputa in agosto

San Fermo Trail, dopo un anno sabbatico causa Covid,ritorna domenica 22 agosto sull’Altopiano del Sole con due importanti novità per la vigilia della gara: una

Nuovo logo per promuovere Parre

L’Agenzia Lino Olmo Studio di Onore si è aggiudicata il concorso per la creazione del logo turistico di Parre, lanciato dal Comune della Val Seriana

Incidente, con un ferito, a Pisogne

Un incidente stradale si è verificato nel primo pomeriggio di oggi, sabato 15 maggio,  in territorio di Pisogne Alle ore 14:10, in via Milano un’auto