Carabinieri deesnzano

Fermata la banda dei furti avvenuti anche in Bergamasca

I carabinieri di Verbania sono riusciti ad individuare e fermare 5 albanesi accusati di una serie di furti in abitazione: sarebbero ben 11 i colpi messia segno nella Bergamasca, altri 40 sarebbero stati messi a segno tra i territori di Verbania, Novara, Aosta e Lecco.

Le indagini, iniziate a giugno 2016, hanno permesso di risalire agli autori dei furti, che si davano appuntamento in un bar della Brianza per le trasferte criminose. I banditi agivano in orario serale e notturno, scegliendo gli obiettivi da colpire tra le abitazioni non occupate dai proprietari. Gioielli e denaro contante il bottino ricercato. La banda è stata incastrata anche da una foto postata di Facebook, da un soggetto vicino alle persone arrestate: un’immagine del Lago Maggiore che ha permesso ai carabinieri di identificare parte del gruppo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli