Carabinieri Chiari

Ferito a morte 32enne albanese a Chiari

Kola Arben, albanese 32enne, padre di due figli, che era stato colpito dal suo aggressore durante il litigio martedì 4 settembre attorno alle 2..00 in viale Teosa a Chiari, è morto nella notte tra martedì e mercoledì all’Ospedale di Chiari per le gravi ferite riportate.

La rissa tra più persone, scoppiata per motivi che i carabinieri di Chiari stanno appurando, aveva coinvolto proprio il 32enne e un 26enne, entrambi albanesi, all’esterno di un bar, mentre in paese era in corso una serata di festa del Palio delle Quadre. Il 32enne, colpito con una coltellata, era stato trasportato in codice rosso dall’ambulanza da terra del 118 al vicino ospedale dove nella notte è sopraggiunto il decesso. L’aggressore si era dato alla fuga ma poco dopo era stato intercettato e bloccato dai carabinieri che erano sule sue tracce. Mercoledì 5 agosto all’alba è stato posto in stato di fermo; i carabinieri hanno anche trovato l’arma usata per ferire a morte Kola Arben .

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli