Carabinieri bagnolo

Espulso marocchino irregolare in attesa del decreto su altri due

I Carabinieri della Stazione di Isorella, a seguito di segnalazioni di anomali movimenti serali e notturni di soggetti nordafricani da e per l’abitazione in stato d’abbandono in via Brescia a Isorella, hanno fermato tre clandestini abusivi che sono poi stati accompagnati in Questura: uno dei tre è stato espulso dall’Italia (Foto: archivio M&P).

Una volta avuto il fondato sospetto che nel rudere in questione vi dimorassero degli stranieri irregolari, dopo un controllo, hanno verificato che l’edificio molto ammalorato risultava abusivamente occupato da un ventisettenne, un trentenne, e un trentaduenne, tutti nordafricani, clandestini e privi di documenti, uno dei quali con precedenti ed uno già destinatario di provvedimento di espulsione. Accompagnati subito in Questura per le formalità del caso, e poi dal Giudice di Pace di Brescia, il procedimento si è concluso con l’espulsione immediata ed esecutiva nei confronti di uno dei 3 che è stato accompagnamento all’aeroporto di Milano Malpensa ed imbarcato su un aero diretto in Marocco; per gli altri due è ancora da definire quale sia il loro effettivo paese di provenienza.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

MULINI MACINA CULTURA

Ci accompagnerà fino alla fine di ottobre Mulini Macina Cultura, la rassegna di eventi che ha preso vita in Valle Camonica lo scorso 4 settembre,

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”