Via ferrata Susatti

Escursionista tedesco si infortuna sulla ferrata del Garda

Intorno alle 18.00 di martedì 24 luglio un escursionista tedesco, che stava percorrendo con la moglie la via ferrata Susatti tra cima Capi e il bivacco San Giovanni, a quota 1.000 metri circa, sul Lago di Garda nelle zona delle Prealpi bresciane e gardesane, è precipitato per una cinquantina di metri.

L’allarme è stato dato al NUE 112 che ha allertato il coordinatore dell’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino che, valutata la situazione, ha chiesto l’intervento dell’elicottero che ha portato in quota il personale del Soccorso Alpino. Il ferito, dopo essere stato stabilizzato sulla barella spinale, è stato verricellato a bordo dell’elicottero e trasportato all’Ospedale Santa Chiara di Trento con politraumi, mentre gli uomini del Soccorso Alpino hanno accpmapgnato a valle la compagna, illesa ma sotto choc.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare