Escursionista morso da una vipera sul Monte Secco

Nella tarda mattinata di sabato 20 giugno un’escursionista 35enne è stato morso alla caviglia destra da una vipera mentre si trovava sul Monte Secco, in territorio di Ardesio. Dato l’allarme, sul posto si sono precipitati i tecnici del Soccorso Alpino di Clusone, che a loro volta hanno allertato il 118 che ha inviato l’elisoccorso per il recupero in codice rosso dell’uomo, che si trova adesso fuori pericolo all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Diario di Bordo: al rifugio Valmalza

“Diario di Bordo” è una rubrica che nasce con l’intento di diffondere l’amore per la montagna e la conoscenza del nostro spettacolare territorio. La suggestiva